Approfondimenti

Lamatura parquet: come rinnovare un parquet rovinato

By 26 Marzo 2021No Comments

Lamatura o levigatura del parquet: cos’è, quando va fatta e quanto costa? Tutto quello che occorre sapere per recuperare un pavimento in legno.

Il pavimento in parquet conserva da sempre il suo fascino. Ma che fare se ha perso l’originario splendore? Quando il parquet è graffiato o qualche listello inizia a ballare dobbiamo rassegnarci a dirgli addio? La risposta è: assolutamente no. Tra i tanti pregi che il parquet offre, infatti, c’è la possibilità di rinnovare il pavimento senza sostituirlo.

Lamatura parquet: cos’è e come si effettua

La lamatura o levigatura del parquet è un intervento di manutenzione straordinaria che si effettua per eliminare le tracce di usura dai pavimenti in legno. In sostanza consiste nel rimuovere un sottile strato superficiale, attraverso l’uso di macchinari appositi, per poi realizzare una nuova finitura. Vediamo nel dettaglio come si effettua la lamatura del parquet.

Lamatura e lucidatura parquet: fasi di lavoro

Innanzitutto è necessaria una valutazione delle condizioni della pavimentazione per un’analisi attenta di eventuali problematiche che possiamo incontrare. In base allo stato di conservazione del parquet, infatti, potrebbe essere necessario sostituire alcuni listelli o fissare quelli sollevati. Ultimati questi interventi preparatori e sgomberate le stanze, si potrà procedere alla levigatura.

Durante la prima fase, detta sgrossatura, si rimuove lo strato di finitura esistente mediante l’uso di macchine levigatrici che passano l’abrasivo e al contempo aspirano la polvere che inevitabilmente si crea.

Successivamente si effettua la levigatura vera e propria, montando sulla macchina levigatrice una spazzola abrasiva di grana più fine, per rimuovere un sottile strato di materiale ligneo superficiale, in base a quanto stabilito a seguito della valutazione preliminare. Al termine della levigatura otteniamo una superficie liscia e planare. Questa fase di lavoro richiede cura ed esperienza per trovare il giusto equilibrio e non cancellare quei piccoli segni che danno una storia al parquet.

Si passa quindi alla stuccatura, necessaria per chiudere le fughe tra i vari listelli e correggere le eventuali imperfezioni, utilizzando una spatola con legante e la polvere di legno raccolta precedentemente dalle macchine levigatrici. Dopo questa fase bisogna attendere un tempo utile affinché lo stucco si asciughi.

Segue la carteggiatura, sempre con l’uso della macchina levigatrice, dotata in questo caso di una spazzola abrasiva molto fine. In questo modo si rimuove lo stucco in eccesso , ottenendo una superficie nuovamente liscia e omogenea.

Infine, dopo accurata pulizia, si applica la nuova finitura – cerata, oleata o verniciata.

lamatura parquetLamatura parquet: quando levigare il parquet

La lamatura del parquet, come già ricordato, è un intervento di manutenzione straordinaria e quindi che si effettua quando è indispensabile e a distanza di diversi anni. Generalmente la prima lamatura si esegue dopo circa 8 anni dalla posa, mentre i trattamenti successivi a distanza di almeno 6/8 anni.

Il discorso cambia un po’ quando parliamo di levigare un parquet prefinito. Il parquet prefinito, infatti, come dice il nome stesso, è già levigato e trattato in superficie e oltre alla resa estetica garantisce una buona resistenza e facilità di manutenzione. La lamatura del parquet prefinito si rende solitamente necessaria dopo 15/20 anni di utilizzo e non può essere ripetuta più di 3 volte per non danneggiare la struttura multistrato della pavimentazione.

Quanto costa lamare il parquet

Il costo della lamatura del parquet varia a seconda di diversi fattori, tra cui lo stato d’usura, il tipo di legno, la grandezza della superficie e il tipo di finitura che si vuole ottenere. Tra le varianti che potrebbero influire sulle spese, ad esempio, ci sono eventuali interventi di riparazione o sostituzione di alcuni listelli, oppure se gli ambienti da trattare hanno una forma singolare, rendendo difficoltoso l’uso delle macchine levigatrici.

Solitamente il costo della lamatura e lucidatura del parquet si aggira tra i 20 e i 27 € al mq. Sono inclusi nel costo attrezzature, materiali e personale specializzato. In casi di eccessiva usura il prezzo potrebbe aumentare, talvolta in maniera consistente. In ogni caso la fase di verifica iniziale permette di stabilire con precisione l’entità dell’intervento e fornire un preventivo esatto del costo della lamatura.

Rimani aggiornato con le news di settore: resta connesso con i social di Ristrutturare Casa e rivolgiti ai nostri esperti per qualsiasi informazione sul nostro servizio di lamatura e verniciatura parquet!

Leave a Reply